Ferdinando Nicoletti

Professore ordinario di Patologia generale [MED/04]
Sezione di appartenenza: Patologia generale, clinica e oncologia
Ufficio: Torre Biologica, 2° piano Torre Sud, stanza 40
Email: ferdinic@unict.it
Telefono: 095 4781270
Orario di ricevimento: Mercoledì dalle 15:00 alle 19:00 previo appuntamento email.



Ferdinando Nicoletti è nato a Catania il 05/06/1963. Ha conseguito la laurea in Medicina e Chirurgia con voti 110/110 e lode presso l’Università di Catania nel 1987 e la Specializzazione in Allergologia e Immunologia Clinica presso l’Istituto di Medicina Interna, Malattie Infettive e Immunopatologia dell'Università di Milano nel 1990. Ha lavorato come Ricercatore presso la Facoltà Di Medicina e Chirurgia dell’Università di Milano dal 1991 al 2001. Dal 2001 al 2007 è stato Professore Associato di Patologia Generale presso l’Università di Catania. Dal 2001 al 2010 è stato External Consultant presso l’Institute for Inflammation Research, Rikshospitalet, Copenhagen (Denmark). Dal 2007 al 2011 è stato Professore Ordinario di Scienze Tecniche di Medicina di Laboratorio presso l’ateneo catanese e dal 2011 ad oggi è Professore Ordinario di Patologia Generale.


visualizza le pubblicazioni
N.B. l'elevato numero di pubblicazioni può incidere sul tempo di caricamento della pagina
ANNO ACCADEMICO 2019/2020


ANNO ACCADEMICO 2018/2019


ANNO ACCADEMICO 2017/2018


ANNO ACCADEMICO 2016/2017


ANNO ACCADEMICO 2015/2016

I principali settori di ricerca del Prof. Nicoletti sono l’immunologia cellulare e molecolare, l’immunofarmacologia, la tossicologia e l’oncologia sperimentale. In particolare, tali ricerche si incentrano sullo sviluppo di approcci innovativi per il trattamento del cancro e delle malattie immunoinfiammatorie ad eziologia autoimmune, quali il lupus eritematoso sistemico, l’epatite, l’artrite reumatoide, la sepsi, la sclerosi multipla e il diabete di tipo 1.

Il Prof. Nicoletti si è occupato della valutazione in vitro, ex vivo e in vivo degli effetti immunofarmacologici di nuovi farmaci immunosoppressori/immunomodulatori (acido fusidico, desossispergualina, FK506, timopentina, pidotimod, VGX-1027, GIT-27NO, Saquinavir-NO), antagonisti specifici di citochine proinfiammatorie (anticorpi anti-IFN-gamma, recettore solubile (s) IFN-gamma, recettore sIL-1, recettore sTNF, anticorpi anti-IL-12, proteina legante IL-18), anticorpi anti-CD30L o citochine ricombinanti (IL-10, IFN-gamma). Più recentemente, il Prof. Nicoletti ha anche studiato il profilo chemioterapico di nuovi farmaci antitumorali in ambito preclinico. In particolare, il Prof. Nicoletti si è occupato dello studio del pathway PI3K-AKT-mTOR nell'oncogenesi e degli effetti del targeting specifico di questo pathway con inibitori sintetici.

Il Prof. Nicoletti è autore di più di 260 lavori pubblicati su riviste “peer-reviewed” e presenta oggi un H-Index pari a 58 (Google Scholar), rientrando tra i Top Italian Scientists (http://www.topitalianscientists.org/Top_italian_scientists_VIA-Academy.aspx).

Nel 2004 il Prof. Nicoletti è stato Visiting Professor presso la School of Medicine, University of Belgrade, Serbia. Ha inoltre ottenuto 6 brevetti.