Debora Lo Furno

Ricercatrice di Fisiologia [BIO/09]
Sezione di appartenenza: Fisiologia
Ufficio: Laboratorio Fisiologia Cellule Staminali - Torre Biologica - 7 Piano Torre Nord
Email: lofurno@unict.it
Telefono: 0954781321
Orario di ricevimento: Mercoledì dalle 09:30 alle 11:30



La professoressa Debora Lo Furno, nata a Catania il 19/01/1974, ha conseguito la Laurea in Scienze Biologiche indirizzo fisio-patologico, in data 13/07/2001 presso la Facoltà di Scienze Matematiche Fisiche e Naturali dell’Università degli Studi di Catania con votazione 110/110 e lode; l’abilitazione all’esercizio della professione di Biologo, nel 2001 presso l’Università degli Studi di Catania; il Dottorato di Ricerca in “Malattie dell’Apparato Respiratorio” (XVII ciclo), in data 15/03/2006 presso l’Università degli Studi di Catania e il Dottorato di Ricerca in “Scienze Biomediche Applicate” (XXI ciclo), in data 02/03/2009 presso l’Università degli Studi di Catania.


visualizza le pubblicazioni
N.B. l'elevato numero di pubblicazioni può incidere sul tempo di caricamento della pagina
ANNO ACCADEMICO 2019/2020


ANNO ACCADEMICO 2018/2019

  • DIPARTIMENTO DI CHIRURGIA GENERALE E SPECIALITÀ MEDICO-CHIRURGICHE
    Corso di laurea magistralein Odontoiatria e protesi dentaria - 2 anno
    FISIOLOGIA


ANNO ACCADEMICO 2017/2018

  • DIPARTIMENTO DI CHIRURGIA GENERALE E SPECIALITÀ MEDICO-CHIRURGICHE
    Corso di laurea magistralein Odontoiatria e protesi dentaria - 2 anno
    FISIOLOGIA


ANNO ACCADEMICO 2016/2017

  • DIPARTIMENTO DI CHIRURGIA GENERALE E SPECIALITÀ MEDICO-CHIRURGICHE
    Corso di laurea magistralein Odontoiatria e protesi dentaria - 2 anno
    FISIOLOGIA

La professoressa Lo Furno ha svolto la propria attività di ricerca principalmente nei laboratori dell’Università di Catania. Inizialmente, nell’ambito delle attività del Dottorato di Ricerca in “Malattie dell’Apparato Respiratorio”, ha collaborato con il Prof. Carlo Vancheri, nel laboratorio di Fisiopatologia respiratoria, su indagini concernenti i meccanismi di danno e riparazione tissutale correlati alla fibrosi polmonare. Più in particolare, mediante lo sviluppo di colture in vitro di fibroblasti polmonari umani, sono state studiate le interazioni tra fibroblasti e linfociti T, come anche i processi di trasformazione dei fibroblasti in miofibroblasti. Successivamente, nell’ambito delle attività del Dottorato di Ricerca in “Scienze biomediche applicate”, il suo interesse scientifico si è rivolto allo studio delle proprietà funzionali delle cellule staminali mesenchimali umane derivate dal tessuto adiposo. In queste ricerche, condotte principalmente in collaborazione con il Prof. Rosario Giuffrida, sono state messe a punto le ottimali strategie di isolamento ed espansione di tali cellule. Con appositi protocolli sperimentali, sono state indagate le loro capacità di differenziamento non solo in tipi cellulari propri della linea mesodermica (condrociti, osteociti, adipociti), ma anche verso linee di derivazione ectodermica (neuroni, cellule gliali). Queste ricerche appaiono particolare interesse sia da un punto di vista biologico, ma anche da un punto di vista applicativo nell’ambito della medicina traslazionale.

La professoressa Lo Furno è attualmente membro del “Gruppo Italiano Staminali Mesenchimali (GISM)”. Inoltre, è membro dell’Editorial board (Review Editor in Integrative Physiology) of the journal(s) Frontiers in Physiology. E’ membro dell’ Editorial board of Stem Cells and Regenerative Medicine.